Il troncarami: taglio battente o passante? Quale scegliere? – Ferramenta Casalinghi Gerolina

***sito in aggiornamento *** per prodotti non in elenco contattateci via WhatsApp 0165764254 !



Il troncarami: taglio battente o passante? Quale scegliere?

Pubblicato da Milena Pieiller il

Il troncarami è un attrezzo di fondamentale importanza per effettuare potature di rami che iniziano ad essere troppo grossi per le normali forbici da potatura.

Oltre a permettere tagli più potenti, il troncarami diminuisce notevolmente lo sforzo di taglio consentendo di eseguire potature prolungate con meno fatica.

 

La maggior potenza dell’attrezzo è dovuta a due fattori: da un lato rispetto alla cesoia azionando il troncarami lavoriamo con la forza di entrambe le braccia, non con i muscoli di una sola mano; dall’altro la lunghezza del manico sfrutta un effetto leva che moltiplica lo sforzo impiegato.

 

Quindi in genere durante la potatura si usa il troncarami per tutti quei tagli in cui la cesoia non arriva. Nel pratico i rami con diametro maggiore di 2,5 cm e minore di 4 o 5 cm, possono esser comodamente tagliati con il troncarami. Quando il diametro supera i 5 cm invece si può usare un buon segaccio.

 

Il sistema di taglio del troncarami può essere a battente o passante (by-pass):

 

BATTENTE

 

Il funzionamento di un potatore a incudine si basa su un taglio con una sola lama. La lama affilata passa trancia il legno e poi colpisce una superficie liscia e non affilata, chiamata incudine.

Utilizzando un troncarami a incudine, tuttavia, il materiale da tagliare viene prima schiacciato, in modo che, soprattutto in caso di corteccia molto morbida, il retro possa essere strappato, prima di essere tagliato in modo netto. Di conseguenza, i troncarami a incudine sono particolarmente adatti per il legno più vecchio e duro.
Poiché i troncarami a incudine lavorano con una sola lama, questa può essere affilata di più rispetto a quella delle forbici bypass. Infine, la lama non deve essere adattata a un’incudine. Ciò si traduce per l’utente soprattutto in una minore forza di taglio necessaria, proteggendo i muscoli delle mani e delle braccia. Così i troncarami a incudine possono essere utilizzati anche più a lungo nel tempo

 

PASSANTE (BYPASS)

 

I troncarami bypass sono forbici con due lame che coincidono perfettamente tra loro nella forma, permettendo un taglio molto preciso. Il materiale da tagliare in questo modo non viene schiacciato e la corteccia morbida viene recisa completamente. Lo sforzo per l’utente è leggermente superiore rispetto alle forbici con meccanismo a incudine.
Il meccanismo di bypass è quindi adatto soprattutto per legno fresco, ad esempio per potare germogli, tagliare rose o legno verde e per sciupare la pianta il meno possibile.

 

SCEGLI IL TRONCARAMI CHE FA PER TE QUA https://gerolina.it/products/tagliarami?_pos=1&_sid=9e6484781&_ss=r 

0 commenti

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati